Ti trovi in:

Home » Territorio » Cosa visitare » A Vigo Rendena

A Vigo Rendena

di Lunedì, 04 Marzo 2013 - Ultima modifica: Martedì, 10 Maggio 2016

Luoghi e punti di interesse

Immagine decorativa

Il Capitello della Madonna del Rosario è situato a circa un chilometro (20’) dall’abitato lungo la vecchia strada per la località “Pascoli di Calvera”.

Immagine decorativa

Singolare capitello religioso dipinto su tutte le quattro facciate, è stato costruito nel 1630 come voto per la peste.

Immagine decorativa

Sorta su un’antica cappella del XII secolo, è documentata nel secolo XIV e riedificata nella seconda metà del 1800.

Immagine decorativa

Eretta alla fine del XIV secolo, la chiesetta è intitolata a San Valentino, martire al tempo dell’imperatore Claudio. 

Immagine decorativa

Si trova vicino la strada che porta in Val San Valentino.

Lago di Terlago

Situata in località Fisarol, la grotta è stata realizzata nel 1959 dal parroco don Rinaldo Binelli, con il contributo della popolazione di Vigo e Darè, per prestare fede ad un voto fatto dalla comunità per essere risparmiata dagli orrori della guerra. 

È una croce in ferro, d’antica fattura, che nel 1867 fu spostata nell’attuale posizione che rappresentava il punto Est dell’antico percorso delle Rogazioni (preghiere, atti di penitenza e processioni propiziatorie sulla buona riuscita delle seminagioni, sospese dopo il Concilio Vaticano II).

Immagine decorativa

In passato, la Val San Valentino era una nota e antica via di comunicazione con le popolazioni camune e numerosi rustici la costellano a partire dalla località San Valentino e fino agli alpeggi in quota. L’accesso alla Val San Valentino avviene dagli abitati di Darè, Vigo Rendena e Javrè. Offre diverse opportunità di escursione e ampi panorami sulla Busa di Tione.